Come si svolge il monitoraggio

 

Obiettivo principale della ricerca è di verificare nelle aree a rischio del territorio la presenza di Aedes albopictus (Skuse).
In secondo luogo ci si propone di seguire in tempo reale la dinamica di popolazione della zanzara nei suoi aspetti spaziali e temporali al fine di poter adottare in tempo utile provvedimenti di controllo, per tentare di impedire alla popolazione della zanzara di raggiungere densità che rendano possibile un'ulteriore diffusione sul territorio urbano (per esempio per mezzo del traffico veicolare).
Un altro obiettivo è quello di mantenere l'intensità dell'infestazione a un livello accettabile dai cittadini e tale da ridurre al minimo i rischi sanitari.

Il monitoraggio viene svolto tipicamente con ovitrappole, dispositivi (consistenti in un vaso di colore nero riempito d'acqua in cui è immersa verticalmente un'astina di legno, sulla cui parte emersa la zanzara tigre depone le uova) per mezzo dei quali è possibile individuare presenza e posizione di eventuali focolai di Aedes albopictus anche nella fase incipiente di un'infestazione, quando l'osservazione diretta dell'insetto è assai difficile, a causa della sua ancora bassissima densità di popolazione.

I campionamenti sono condotti col supporto tecnico e logistico della Fondazione Museo Civico di Rovereto. I campioni raccolti dagli operatori comunali vengono di volta in volta esaminati allo stereomicroscopio e quelli positivi vengono depositati nei laboratori della Fondazione Museo Civico, dove sono conservati.

I risultati delle analisi settimanali vengono poi archiviati in una banca dati georeferenziata consultabile on line sul sito, visualizzabile anche su piattaforma GIS (Sistema Informativo Geografico).

Dell'andamento dell'infestazione sono informati in tempo reale (vale a dire in corrispondenza di ogni data di campionamento) via e-mail tutti i referenti dei progetti sovracomunali di monitoraggio. In particolare vengono inviati rapporti e-mail settimanali con l'indicazione delle stazioni di volta in volta positive e suggerimenti sui provvedimenti da adottare nelle zone infestate.



Aedes albopictus - ovitrappola
Aedes albopictus - esame dei campioni

Per approfondire